Parliamo oggi dei potenziali problemi che possono sorgere nel momento in una persona decide di farsi un piercing al labbro o alla lingua, avendo già in bocca un apparecchio per i denti.

Ovviamente vale anche il discorso inverso: il piercing c’è già, e si aggiunge l’apparecchio per i denti.

Prima di iniziare, sfatiamo subito una delle leggende metropolitane che circolano.

Mi vien da ridere solo a pensarci. Già, perché ci sono in giro persone fermamente convinte che una simile accoppiata, piercing e apparecchio per i denti, sia non solo pericolosa, ma addirittura letale.

Una strana e singolare leggenda su piercing e apparecchio per i denti

Perché mai? La leggenda che circola, ancorché falsa, parla di rischi legati alla differenza di potenziale che si potrebbe instaurare tra piercing e apparecchio, qualora entrambi fossero di metallo, con conseguente arco voltaico, bocca ustionata e pericolo di vita.

Bene, la differenza di potenziale s’instaura eccome, s’instaura sempre, anche quando passate il dito su uno smartphone per collegarvi a internet, ma non prenderete nessuna scossa e nessun amperaggio vi brucerà.

Problemi più reali

Sgombrato il campo da questa ipotesi, che giusto uno scrittore di fantascienza potrebbe prendere in considerazione, andiamo un po’ a vedere  qualche problema che potrebbe, sul serio, insorgere.

Se non vi fidate di me, e avete comunque paura della “scossa”, allora dotatevi di un piercing in gomma, materiale notoriamente non conduttore.

Qualche problema può venire durante la masticazione del cibo, o mentre si giocherella con il piercing, perché in tanti lo fanno.

Che tipo di problemi?

Potreste, accidentalmente, dare un morso al piercing, e non è affatto piacevole, né per i denti, né per la lingua e il labbro; oppure piercing e apparecchio per i denti possono, più semplicemente, incastrarsi tra loro.

Una buona soluzione per evitare problemi

La soluzione c’è. Basta usare un piercing con cerchietto anziché uno che termina a punta. Questo semplice accorgimento dovrebbe bastare per evitare il problema legato al possibile incastro.

Se avete già l’apparecchio e poi vi fate un piercing, i primi giorni potrebbero essere difficoltosi e anche un po’ fastidiosi, dal momento che, con il labbro e la lingua gonfi, potreste provare un po’ di fastidio, in ogni caso niente di insopportabile.

Se poi vi accorgete che alcuni cibi mal si combinano con piercing e apparecchio per i denti, allora non perdete tempo: togliete momentaneamente il piercing e, voilà!, i problemi, potenziali e non, scompariranno.